Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Il Gal BMGS ha approvato le graduatorie definitive sulle Misure 312 e 313 del Piano di Sviluppo Locale

Il cofinanziamento ammonta a oltre un milione e duecento mila euro destinati ad attività per il sostegno e nascita di microimprese, attività artigianali e di servizio e allo sviluppo della piccola ricettività

| di Carla Etzo, ufficio stampa Gal BMGS
| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA

Il Consiglio di amministrazione del Gal BMGS  ha approvato in questi giorni le graduatorie relative alle Misure 312 e 313 del Piano di Sviluppo Locale. Il Gruppo di azione locale finanzierà circa 1.217.000 euro: circa la metà degli oltre 2 milioni e quattrocentomila euro che rappresentano invece la cifra complessiva che investiranno le imprese e i cittadini destinatari del cofinanziamento, stabilito appunto nella misura del 50 per cento. 

LE MISURE IN DETTAGLIO La Misura 312, “Sostegno alla creazione e allo sviluppo di microimprese”, punta alla valorizzazione di attività già esistenti e a favorire la nascita di nuove iniziative. Tre le azioni finanziate: la prima si concentra sullo sviluppo di attività artigianali. La graduatoria degli ammessi conta 12 imprese locali (torronifici, panifici, etc.). La spesa complessiva ammonta a 1.093.425,63 euro, di questi 546.712,82 saranno finanziati dal Gal. L’azione 2 riguarda lo sviluppo di attività commerciali. Una l’azienda beneficiaria per la quale il Gal finanzierà 28.765,80 euro, a fronte di una spesa complessiva di 57.531,60 euro. Sono invece due le ditte ammesse ai finanziamenti previsti dall’azione 3 della misura 312 che punta allo sviluppo di servizi sul territorio. La spesa totale è di 77.300,65 euro, il cofinanziamento Gal di  38.489,82 euro.

Per quanto riguarda invece la Misura 313, dedicata all’incentivazione delle attività turistiche, i finanziamenti si concentrano sull’azione 4 che riguarda la piccola ricettività.  La spesa totale supera il milione e duecentomila euro, di questi 602.970,58 sono cofinanziati dal Gal mentre sono 17 i beneficiari. 

Tutte le graduatorie sono consultabili nel sito istituzionale del gal: www.galdistrettoruralebmgs.it

Il Gal ricorda inoltre che l’ente pagatore  è l’Agea e che i beneficiari potranno ricevere il cofinanziamento in tre diverse modalità:
richiedendo un’anticipazione della spesa finanziata a fronte della presentazione di una garanzia fideiussoria;
al raggiungimento del 20 per cento della spesa complessiva chiedendo il cosiddetto SAL, Stato di avanzamento dei lavori, operazione questa ripetibile ogni qual volta l’investimento progredisce del 20 per cento;
richiedendo il saldo una volta effettuato l’investimento complessivo

A proposito della Misura 312 il Gal fa saper che da domani, 5 dicembre, verrà pubblicato sul BURAS,  il secondo bando di finanziamento: infatti sono ancora disponibili 1.910.694,56 mila euro per cofinanziare le iniziative di cittadini e imprenditori previste nelle tre azioni.
Per quanto riguarda invece la Misura 313, a seguito di rinunce e esclusioni, si sta procedendo a richiedere i progetti ai beneficiari ritenuti ammissibili e finanziabili, inseriti in posizione utile in graduatoria. A disposizione per i cofinanziamenti ci sono 1.397.000 euro.

Carla Etzo, ufficio stampa Gal BMGS

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK