Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Domani parte il circuito di Autunno in Barbagia

Dal 5 settembre al 14 dicembre 2014

| di Chiara Scaglione, ufficio stampa Camera di commercio Nuoro
| Categoria: Comunicati Stampa | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA
Da destra: l'assessore alla Cultura di Sarule simonetta Ladu e il sindaco di Olzai Tonino Ladu

Al via da domani la 14esima edizione di Autunno in Barbagia, mostra itinerante della tradizione barbaricina, che in tutti i fine settimana fino al 14 dicembre presenterà le bellezze dei 28 Comuni della Provincia di Nuoro, nell’affascinante territorio della Barbagia.

Un appuntamento lungo quattro mesi, dedicati alla cultura in tutte le sue forme: arte, storia, folklore, artigianato ed enogastronomia in uno scenario dai paesaggi indimenticabili. Ogni week end si potrà conoscere un paese diverso con le sue caratteristiche e specialità, grazie alle mostre allestite nelle “corti”, i tipici cortili delle case antiche della Sardegna e nei vicoli di questi straordinari paesi.

Giovedi’ 4 settembre alle ore 10.30, presso la Camera di Commercio è stato presentato l’intenso calendario di appuntamenti di Autunno in Barbagia e l’articolata campagna di comunicazione e promozione dell’iniziativa progettata e sviluppata dalla Camera di Commercio di Nuoro e dalla sua Azienda Speciale Aspen.

Presenti il Presidente della CCIAA di Nuoro Agostino Cicalò,  il Presidente dell'Azienda Speciale ASPEN Vincenzo Cannas e alcuni componenti della Giunta e del Consiglio Camerale (Tonino Bruno, Maria Carmela Folchetti, Roberto Bornioli, Alessandro Deiana); hanno preso parte alla conferenza anche i rappresentanti di alcune Amministrazioni comunali del circuito: Antonio Ladu Sindaco di Olzai, Giuseppe Ciccolini Sindaco di Bitti, Martino Salis Vice Sindaco e Assessore al Turismo, Politiche del Lavoro del Comune di Oliena, Simonetta Ladu Assessore Cultura, Istruzione e Spettacolo del Comune di Sarule, Leonardo Moro Vice Sindaco e Assessore Assessore alla Cultura, Sport, Turismo e Spettacolo del Comune di Nuoro.

Visitare la Sardegna durante Autunno in Barbagia è un viaggio emozionale per visitare paesi prima sconosciuti, significa immergersi in un collage di emozioni, musiche, cortili, sapori, arte, colori, costumi, dialetti, artigianato. Infatti, la Sardegna non è solo il mare, ma nel cuore del suo territorio custodisce un patrimonio naturale, artistico e culturale unico al mondo. Sono questi gli elementi che caratterizzano tutta la campagna di comunicazione con la quale si invita il turista a “Sfogliare le storie della Sardegna”, a conoscere il territorio e a partecipare a tutte le iniziative. Il coinvolgimento del pubblico è centrale.

Le attività tradizionali, affissioni, uscite stampa e brochure, raggiungeranno il pubblico più maturo e affezionato, mentre il target più giovane e quindi “digitalizzato” verrà coinvolto dai social media, dalla gamification e dai contenuti accessibili tramite QR code.

Dall’inizio del gioco (23 luglio)  ad oggi l'Instant Win“Carta che vince, Autunno che arriva” ha coinvolto 5247 appassionati, che hanno giocato in totale 61901 volte, realizzando ben 572 vincite, che consistevano in una tipica berritta sarda, realizzata artigianalmente, con ricamato il noto logo di Autunno in Barbagia.

Domani, con le prime tappe della manifestazione a Sarule e poi da sabato anche a Bitti, inizierà anche il photo contest “Il nostro autunno”, che darà il via alla gamification, un ulteriore modo di stimolare alla partecipazione attiva gli utenti, attraverso azioni che porteranno alla conquista di badge e vantaggi reali.

I fortunati vincitori porteranno a casa uno dei cesti di deliziosi prodotti locali in palio in ogni tappa: sarà sufficiente iscriversi al sito cuoredellasardegna e compiere una serie di azioni (condividere foto durante le tappe, iscriversi alla newsletter ecc): si guadagneranno in questo modo dei punti virtuali grazie ai quali si potrà vincere un originale premio o addirittura vedere la propria foto pubblicata nei materiali promozionali della prossima edizione di Autunno in Barbagia.

“Abbiamo pensato di rinnovare un po’ le tappe di Autunno in Barbagia – ha dichiarato il Presidente Cannas, “inserendo il concorso fotografico ed altre novità, senza ovviamente snaturare il cuore del circuito stesso: troverete quindi le tipiche cortes come tutti gli anni,  affiancate dalle novità della gamification e dal nuovo sito internet cuoredellasardegna.it, dal quale si potranno scaricare programmi, cartine, curiosità sul paese, informazioni su dove mangiare, dormire, fare acquisti o escursioni turistiche nei pressi dei paesi”.

Gli obiettivi della campagna di comunicazione e promozione sono molteplici: da un lato si continuerà a consolidare il mercato interno, mentre dall’altro l’impegno è rivolto ad attrarre turisti dal mercato nazionale e internazionale. A tal fine, si è scelto di migliorare la visibilità e la fruibilità degli eventi con azioni di comunicazione pubblicitaria e promozione diretta, ma soprattutto con l’introduzione di dinamiche coinvolgenti che incoraggino la partecipazione (attraverso le opportunità che offrono photo contest e gamification) e siano al tempo stesso un utile strumento di diffusione virale delle meraviglie dei territori che i Comuni coinvolti desiderano valorizzare.

Il Presidente Cicalo’ ha dichiarato: “le novità di quest’anno sono state pensate per allungare il periodo di presenza del turista sull’isola, intercettandolo nei mesi estivi mentre già si trova a contatto con le bellezze delle nostre coste, così da offrirgli spunti e ispirazioni per pianificare un ritorno in Sardegna, questa volta per scoprire il volto e i sapori più autentici e nascosti della Barbagia”.

Alla luce delle importanti collaborazioni con l’Assessorato regionale del Turismo, Artigianato e Commercio, con il Gruppo Meridiana (Meridiana, Wokita e Geasar), con il Banco di Sardegna e con Tiscali, nonche’ la partnership con i vettori navali Tirrenia, Moby e Sardinia Ferries che stanno svolgendo un ruolo importante nella campagna di comunicazione, rendendosi disponibili alla diffusione del materiale promozionale di "Autunno in Barbagia" a bordo delle loro navi, e raggiungendo in questo modo un target di turisti ancora piu' ampio, Cicalo’ ha dichiarato: “il valore aggiunto di questa 14esima edizione  è la forte collaborazione tra partner istituzionali e non, impegnati a condividere le proprie professionalità e competenze per la valorizzazione del territorio e la riuscita di un’iniziativa dedicata al Cuore della Sardegna”.

Chiara Scaglione, ufficio stampa Camera di commercio Nuoro

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK