Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Il maialetto va all'Expo

Coldiretti: "sia il primo passo per ridare dignità all'intero comparto"

| di Tratto da regione.sardegna.it
| Categoria: Comunicati Stampa | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA
immagine da lamiacucinacasalinga.forumcommunity.net

Il maialetto sardo andrà a Expo 2015, a rappresentare una delle eccellenze agroalimentari della Sardegna. Dopo settimane di attesa e di costante lavoro da parte dell'Assessorato della Sanità, la buona notizia è arrivata ufficialmente oggi da Roma.

L'assessorato guidato da Luigi Arru ha fornito tutti gli ulteriori elementi richiesti dal Governo a garanzia della sicurezza dei suini rispetto alla loro provenienza (dunque controllo serrato e certificazione degli allevamenti). Non solo: al Ministero della Salute sono stati riportati tutti i dettagli sul processo di termizzazione a cui vengono sottoposti i suini che viene effettuato nel pieno e totale rispetto delle regole imposte dall'Unione Europea, come attestato dagli specialisti dell'Università di Sassari, dei dipartimenti di Veterinaria e Agraria, che in queste settimane hanno effettuato numerosi controlli e sopralluoghi.

"Finalmente una buona notizia per il comparto suinicolo - è il commento del presidente di Coldiretti Sardegna Battista Cualbu -. Un evento oggi straordinario che speriamo diventi presto la normalità. Adesso bisogna lavorare in sinergia e seriamente per debellare la peste suina e ricostruire un comparto che in oltre 35 anni è stato praticamente eliminato. La notizia di oggi deve rappresentare la breccia da cui partire per ridare dignità all’intero comparto suinicolo e alla Sardegna”

Tratto da regione.sardegna.it

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK