Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

NUORO. La Polizia soccorre una donna vittima di violenze e abusi da parte del compagno

| di redazione
| Categoria: Cronaca
STAMPA

L'arresto di un pregiudicato nuorese da parte degli uomini della Questura di Nuoro ha impedito che un episodio di maltrattamenti domestici nei confronti della compagna degenerasse nell'irreparabile. Una donna infatti ha chiesto aiuto al 113 dopo essersi chiusa nel bagno della sua abitazione perchè il compagno la minacciava con un coltello a serramanico, dopo averla ripetutamente picchiata con una stampella. La donna, che il giorno stesso festeggiava 55 anni, era stata picchiata anche altre volte, finendo al pronto soccorso cittadino con una mandibola rotta. Solo giovedì scorso, forse temendo per la sua vita, ha avuto il coraggio di chiedere aiuto. Ora infatti il compagno di trova a Badu e Carros. 

"Tali episodi capitano a ridosso delle numerose iniziative organizzate dalla Polizia di Stato - scrive la Questura nuorese - per dire basta alle violenze contro le donne. Solo alcuni giorni fa infatti la polizia di Stato, ha presenziato con un proprio camper, lungo le vie cittadine, per offrire una mano a chi ne ha bisogno e per dire senza indugi che Se minaccia te o i tuoi figli … non è amore. Se ti isola, umilia, offende …non è amore. Fidati della Polizia di Stato".

redazione

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK