Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

OLLOLAI. Il direttore editoriale della Treccani e ex Ministro della cultura Massimo Bray plaude all'idea "Ti leggo un Libro"

| di Michela Columbu
| Categoria: Letteratura
STAMPA
2017

Succede che in un'ottica di miglioramento dei servizi della biblioteca Comunale, venga steso un progetto, da parte dell'assessorato alla Cultura e dei Servizi Sociali, con la collaborazione degli uffici e della biblioteca, che include diverse azioni, per allargare la fruibilità del grande patrimonio bibliotecario. 

Tra queste "Ti leggo un libro", letture a domicilio agli anziani che richiedono il servizio. Un'idea nata quasi sottovoce, con il coinvolgimento di un'operatrice culturale, Stefania Corona, che porta nelle case di quelle persone sole, o che semplicemente hanno bisogno di un'ora di svago, un momento di benessere sociale veicolato tramite la lettura di un libro. 

Succede poi che tramite diversi canali mediatici, la notizia dell'idea, semplice ma di un'importanza sociale enorme, abbia una diffusione oltre ogni aspettativa, fino ad arrivare agli occhi di Massimo Bray, studioso leccese, Ministro dei beni e attività culturali e del turismo nel Governo Letta, direttore editoriale della Treccani, l'Istituto della enciclopedia italiana, e  autore di un blog dell'Huffington Post. 

Con un post su facebook, Bray plaude all'iniziativa ollolaese: 

Inutile sottolineare quanto "grande sia la soddisfazione dell'amministrazione comunale per questo grande riconoscimento" commenta Maria Laura Ghisu, che ha risposto allo studioso e politico, ringraziandolo: "il progetto è stato realizzato anche grazie ad altre due giovani donne, l'assessore ai servizi sociali e l'assistente sociale. Sapere che è stato apprezzato non solo dai fruitori ma in così larga scala è veramente una grande soddisfazione per noi amministratori di un piccolo comune".

Del resto la frase che accompagna il profilo facebook dello studioso, rispecchia appieno lo spirito dell'iniziativa barbaricina: "credere nella Cultura - scrive Bray - è il modo migliore per costruire insieme un Paese in cui tutti ci possiamo riconoscere". 

Michela Columbu

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK