Partecipa a labarbagia.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

La Base: salviamo il soldato Ryanair e la Sardegna con i nostri pecorini dop

a cura della redazione
Condividi su:

Il governo cincischia sulla diminuzione delle tasse aeroportuali e  Ryanair va via dalla Sardegna. "Il problema - sostiene il presidente de La Base Efisio Arbau - dobbiamo almeno per il  momento risolvercelo da soli. La nostra proposta è semplice, lineare  e senza nessun rischio di illegittimità".

"La Regione - spiega - dia i soldi necessari per una forte campagna promozionale  ai tre Consorzi di tutela del pecorino (Sardo, Fiore Sardo e Romano)  per promuovere il prodotto principe della nostra agricoltura. Saranno  loro ad utilizzarli per una campagna che coinvolga il vettore  irlandese, l'unico capace di recepire in poco tempo una campagna  promozionale di questi livelli anche perchè interessato a rimanere  legato ed operativo in Sardegna".

"Insomma - conclude il consigliere regionale de La Base Gaetano Ledda - la soluzione al problema Ryanair, almeno nel contingente, si  affronta mettendo due adesivi negli aerei che vanno e vengono dagli  aeroporti sardi".
 

Condividi su:

Seguici su Facebook