Partecipa a labarbagia.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

A Sarule non si candida nessuno. Arriva il Commissario

redazione
Condividi su:

L'ufficio comunale è rimasto deserto. Nessuno si è presentato a candidarsi alla guida del paese. E Sarule, dopo l'amministrazione di Mariangela Barca, non avrà una guida scelta dai cittadini attraverso democratiche votazioni, ma un commissario che avrà il compito fino alla primavera del 2019, di traghettare il Comune alla prossima tornata elettorale. 

A mezzogiorno scadevano i termini per la presentazione dei candidati. Che non ci fosse fermento nella preparazione di liste, si è saputo da quando l'amministrazione uscente ha annunciato di non volersi ricandidare ai primi dell'anno. Ma si sperava appunto, in una presa di coscienza da parte di qualcuno che avesse a cuore le sorti della comunità. 

 

 

Condividi su:

Seguici su Facebook