Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Sarule. Domani e lunedì seggi aperti.

I sarulesi dovranno scegliere tra Mariangela Barca e Francesco Bertocchi.

| di Michele Arbau
| Categoria: Politica
STAMPA

Sarule. Domani e domenica si vota in 564 Comuni italiani. Tra questi c’è anche Sarule. I seggi rimarranno aperti domani dalle 8 alle 22 e lunedì dalle 7 alle 15. In corsa ci sono due liste: la numero uno “Obiettivo comune – impegno, servizio, partecipazione” è capeggiata da Mariangela Barca. La due "Nuove ideee per progredire" da Francesco Bertocchi. Gli aventi diritto sono 1562, 39 in meno rispetto a 5 anni fa, 96 rispetto al 2003. All’elettore sarà data una sola scheda. Potrà votare per un solo candidato alla carica di sindaco (segnando il logo della coalizione o il nome e cognome del candidato) e un candidato consigliere della sua stessa lista: in questo caso si dovrà scrivere nome e cognome. Dando la preferenza solo ad un candidato consigliere, il voto va automaticamente anche al sindaco collegato. Non è consentito il voto disgiunto. Vince chi prende un voto in più. Che avrà i 2/3 dei consiglieri, 8 su 12. In opposizione andranno in 4: il candidato sindaco e i 3 consiglieri più votati. Lo spoglio comincerà subito dopo la chiusura dei seggi. Le ultime elezioni comunali si tennero il 14 e 15 giugno del 2008. Allora votò l’80,14 %: 1283 su 1601 aventi diritto. Che confermarono sindaco con 780 voti (61,61%) Antonio Gaia a capo della lista Unidos pro Sarule.  Mentre per Sarule, candidato sindaco Paolo Ledda, si fermò a 486 voti (38,39). Le schede nulle furono 13, 5 le bianche. Più sofferta la prima vittoria dell’avvocato Antonio Gaia nel 2003, quando batte il concorrente Francesco Pirisi per soli 10 voti: 630 (50,40 %) a 620 (49,60 %). Allora votarono in 1274 (76,84 %) su 1658. Le schede nulle furono 19, le bianche 5.  

Michele Arbau

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK