Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

SIAE e canone speciale Rai ai B&B: interrogazione all'assessore al Turismo Morandi

| di Michela Columbu
| Categoria: Politica
STAMPA
printpreview

 All’indomani della notizia (leggi) della chiusura di una struttura ricettiva olzaese (il b&b "Quattro G" di Giuseppe Saccu)  e della lettera inviata in Regione da Barbara Azuni del b&b "I Limoni" a causa della richiesta di pagamento dei diritti Siae e del canone speciale Rai, è stata presentata un'interrogazione consiliare (puoi leggere il testo cliccando qua) da parte del gruppo Sardegna Vera.

In particolare, si chiede all’assessore al turismo Francesco Morandi cosa intenda fare per evitare questi inutili oneri a strutture, come i B&B in zone svantaggiate, che svolgono un ruolo importantissimo laddove manca la ricettività che permetta ai turisti di soggiornare, e che allo stesso tempo, visti gli scarsi flussi, aprono le loro strutture familiari per pochi giorni all’anno determinando guadagni non all’altezza delle tasse richieste.

Ciò che si viene a generare, scrivono nell’interrogazione i consiglieri Arbau, Ledda, Azara e Perra, è una conseguente chiusura di tante piccole strutture ricettive nei paesi dell’interno, e quindi l’eliminazione di servizi necessari a sostegno dell’economia locale che sempre più in crisi, cerca di differenziare le attività e di sopperire ai disagi causati dallo spopolamento.

Michela Columbu

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK