Partecipa a labarbagia.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

La Base. "Sulle grandi riforme servono proposte e atti concreti non le chiacchiere dei politiconi di professione"

a cura della redazione
Condividi su:

La riforma degli enti locali ed il riordino della rete ospedaliera sono strumenti che servono ai cittadini per gestire servizi e funzioni importanti nel proprio territorio.

“Rispetto a questa premessa – spiega Efisio Arbau come sindaco di Ollolai e presidente del movimento La Base - abbiamo lavorato da tempo avanzando le nostre proposte in Consiglio regionale (legge sulla montagna; modifica piano rete ospedaliera con Nuoro terzo polo; Comuni a totale finanza regionale e quindi fuori dal patto di stabilità; Unioni di Comunità territoriali), perché riteniamo che su ogni argomento si discuta e ci si scontra, se necessario, sulle proposte concrete”.

Proprio per questo continua Arbau “è sconcertante la chiacchiera vuota ed isterica che alcuni consiglieri regionali alimentano da e per il consiglio regionale. L'ultima la polemica mossa al sindaco di Nuoro accusato di non fare il consigliere regionale dopo la penultima sul ripristino delle indennità a politici provinciali che non esistono”.

“Fuggendo dalle polemiche inutili – precisa - da sindaco e presidente di un movimento politico presente in modo combattivo e concreto in consiglio regionale, chiedo che i consiglieri regionali eletti nel collegio di Nuoro ci dicano in modo chiaro se sono disposti a schierarsi con noi sindaci a favore della modifica del piano sanitario che uccide la sanità nuorese e per dare garanzie alle future Unioni dei Comuni "rurali" e "montani" sul riparto delle risorse”.

Condividi su:

Seguici su Facebook