Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

La domenica delle barbaricine

| di Priamo Marratzu
| Categoria: Sport
STAMPA

Campionati regionali al termine, ultima giornata che ha regalato gioie e dolori. In eccellenza il Taloro perde 7 a 2 a Cagliari con la Ferrini, ma dopo aver conquistato la salvezza in anticipo e raggiunto la finale di coppa italia poi persa con il Ghilarza i gavoesi possono giocare senza preoccupazioni di classifica.

Intanto sabato la juniores ha battuto 4  a 0 la Monteponi nella prima sfida del triangolare di semifinale e ora si gioca la finale di categoria, ai ragazzi di Giangavino Mastio basta un pari sabato con la Ferrini a Cagliari.

In promozione il Fonni perde 3 a 0 alla Maddalena, dopo le fondamentali vittorie con Alghero e Siniscola i ragazzi di Fronteddu hanno la salvezza in pugno, a 180 dalla fine diventa fondamentale la gara con porto Torres per chiudere discorso.

In prima categoria l'Ollolai ha pareggiato 0 a 0 a Nuoro con Santu Predu ora la squadra di Luca Pira è stata agganciata al terzultimo posto dal Bardia, tutto dipenderà dalle ultime due sfide, con Bardia e La caletta rivali dirette

In seconda la Folgore pareggia 0 a 0 a Nuoro con la Ichnos, i mamoiadini restano saldamente in testa a + 7 ma vedono avvicinarsi Bitti e Gonone che vincono nettamente con Onifai e Oniferese, proprio la squadra di Succu ha segnato due gol con Simone Piredda e Ivano Argiolas, ma alla fine prevalgono gli ospiti per 5 a 2.

Sospesa la gara dell'Orani a Torpè, con punteggo di 2 a 0 a favore dei verdeazzurri grazie ai gol di Forno e Modolo, per un'aggressione all'arbitro dei padroni di casa. 

Priamo Marratzu

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK