Partecipa a labarbagia.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Amaro pareggio per l'Ovodda

a cura della redazione
Condividi su:

OVODDA - RUINAS 2 - 2

OVODDA. Ladu, Claudio Mattu, Soru, Floris (46' Langiu), Puddu, Secchi, Marco Mattu (60' Marco Loddo), Curreli, Demelas, Matteoli (46' Valerio Loddo), Noli. Allenatore Vacca
RUINAS. De Filippo, Tuveri, Loche (60' Saderi), Murroni, Fadda, Cuscusa,  Musu (32' Vizilio), Cancedda, Fersino, Gabriele Secci, Pinna (78' Marco Secci). Allenatore Floris 

RETI. 13' G. Secci (R), 41' e 50' Noli, 85' G. Secci (R)
ARBITRO. Tore di Oristano

Il pareggio lascia l'amaro in bocca all'Ovodda, raggiunta sul pareggio al 90' con un rigore trasformato da Secci.

A passare in vantaggio sono proprio i locali con Secci su rigore. Poi sale in cattedra Gino Noli che con l'ennesima doppietta stagionale ribalta il risultato, portando in vantaggio i suoi, prima della beffa finale.

Sotto accusa l'arbitro Tore, contestato dalla formazione locale per aver annulato un gol (secondo gli ovoddesi regolare) allo stesso Noli e per non aver concesso due rigori.

Condividi su:

Seguici su Facebook