Partecipa a labarbagia.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Olzai. Il pilota Lorenzo Beccu di Buddusò, vince la 18° edizione della Super Autogymkana

Sport
Condividi su:
L’associazione Barbagia Racing

Olzai. Il pilota Lorenzo Beccu di Buddusò, vince la 18° edizione della Super Autogymkana di Olzai, con il tempo di 1’34.04.
La spettacolare gara “ad inseguimento” organizzata dall’associazione Barbagia Racing - Aics, si è svolta domenica pomeriggio nella pista sterrata di Badu ‘e Carru, nei pressi dell’agriturismo Su Pinnettu.
Alla manifestazione erano iscritti 37 concorrenti provenienti da ogni parte dell’isola e, come ogni anno, si è svolta in due fasi. Dopo le prove cronometrate di qualificazione, Paolo Mele di Mamoiada ha vinto la classe sino a 1251 cc con Fiat Uno; Giovanni Antonio Porcheddu di Bussusò la classe sino a 1760 cc con una Citroen Ax, mentre il suo compaesano Quirico Beccu ha ottenuto il primato nella classe oltre 1751 cc e autovetture turbo.
Il leader della gara Lorenzo Beccu si è aggiudicato anche la classe riservata ai prototipi, mentre il pilota di casa Michele Columbu, con la sua mitica Lancia Delta Integrale, ha ottenuto il miglior tempo nella categoria “4 ruote motrici”.
In tarda serata, davanti a un pubblico entusiasta, si è svolta la fase finale, con la sfida ad inseguimento di cinque coppie di piloti: Antioco Loi - Andrea Ortu; Michele Columbu - Matteo Floris; Quirico Beccu - Giovanni Antonio Porcheddu; Gianluigi Meloni - Franco Canalis; Lorenzo Beccu – Giuseppe Bellu.
Quest’ultimo concorrente, proveniente da Luras, mentre si trovava in testa, ha dovuto rallentare la corsa per noie meccaniche, classificandosi comunque al secondo posto nella classifica assoluta dietro l’imprendibile Lorenzo Beccu.
La manifestazione di Olzai, organizzata con la collaborazione del Comitato provinciale Aics di Nuoro, si è conclusa con la cerimonia delle premiazioni.

Sotto le tabelle con i tempi e le classifiche della gara.

Condividi su:
L’associazione Barbagia Racing

Seguici su Facebook