Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Tempi duri per le società di calcio dilettantistiche

Giovedì incontro a Oniferi, lunedì a Gavoi

| di a cura della redazione
| Categoria: Sport
STAMPA
2014

ONIFERI. Tempi duri per le società di calcio dilettantistiche. Oltre ad avere pochissimi soldi a disposizione sta ormai diventando un’impresa anche costituire i gruppi dirigenti. Ogni anno di questi tempi comincia la caccia disperata di nuovi soci e volontari che si assumano l’onere di gestire e organizzare le squadre. In tempi di crisi si è costretti a centellinare tutte le spese, e quindi anche le passioni spesso passano in secondo piano.

Al fianco dello zoccolo duro di tutte le società sportive si schierano sempre più spesso le amministrazioni comunali che, soprattutto in piccoli paesi come i nostri, non possono permettersi di perdere le società di calcio, veri e propri luoghi di aggregazione che ogni settimana riuniscono dietro un pallone non meno di trenta giovani.

Alla Polisportiva Fonni e al Taloro Gavoi, che sono ancora alla ricerca di nuovi ingressi in dirigenza per poter cominciare a pensare al prossimo campionato si è aggiunta anche l’Oniferese.

“Ci stiamo attivando insieme alla dirigenza uscente guidata da Mario Ruggiu per tenere in vita la Polisportiva – dice l’assessore allo Sport Daniela Daga – una realtà fondamentale per il nostro paese.  Purtroppo le altre due riunioni convocate dalla Polisportiva per il 2 e l’8 giugno non sono state fortunate. Come amministrazione comunale siamo al loro fianco per cercare di coinvolgere più persone possibili. Abbiamo convocato una nuova riunione per  giovedì 10 alle 20 nella sala consiliare con all’ordine del giorno il rinnovo del consiglio direttivo della Polisportiva. L’invito è rivolto a tutta la popolazione”.
 

a cura della redazione

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK