Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Ollolai. Oggi la 4° edizione di uomo - cavallo

La manifestazione dove si misura la bravura e la resistenza dei migliori fantini

| di a cura della redazione
| Categoria: Sport
STAMPA
Il vincitore Matteo Bussu durante la gara

Prende piede e si va affermando la nuova disciplina made in Ollolai: Uomo Cavallo. Iniziativa unica nel suo genere ideata e organizzata a Ollolai per la prima volta tre anni fa. Si tratta di una corsa dove oltre a saper correre in groppa al cavallo occorre anche avere la resistenza e l’abilità di saperlo fare a piedi insieme al quadrupede. “E’ una corsa individuale contro il tempo su un percorso di 4.300 metri ad altimetria variabile – ci spiega l’ideatore nonché presidente dell’associazione Uomo Cavallo Antonio Ladu –. Il concorrente dovrà percorrerlo in 5 tappe da 860 metri ciascuna: tre a cavallo e due a piedi con il cavallo a mano”.

Vince chi conclude il percorso nel minor tempo. “Il concorrente dovrà essere anche agile – continua il presidente – perché dovrà montare a cavallo da solo senza alcun ausilio.

Per farlo ha a disposizione trenta metri, la cosiddetta area di cambio,  se dovese superarla senza effettuare il cambio viene escluso. Possono partecipare tutti i tipi di cavallo e si può montare a pelo o con la sella”.

Le precedenti tre edizioni hanno consacrato campione di Uomo Cavallo Matteo Bussu: ne ha vinto due (una Antonio Columbu) ed è anche detentore del record di tempo di percorrenza. L’anno scorso, l’abile fantino vincitore anche delle ultime due edizioni del palio degli asinelli de sos Vihinados, è sceso  a 10 minuti e 28 secondi.

La quota di iscrizione è di 50 euro. Si comincia alle 8,30. L’ordine di partenza rispetterà quello di iscrizione.

Quest’anno i premi saranno più alti. Al primo classificato andranno 1500 euro, 600 al secondo, 300 al terzo e 200 al quarto. 300 euro invece andranno al primo classificato oltre i quarant’anni di età. Ci saranno tantissimi altri premi. Inoltre al termine della gara sarà offerto il rinfresco ai partecipanti.

Per informazioni chiamare il numero 349 3021551

a cura della redazione

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK