Partecipa a labarbagia.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Amara sconfitta per l'Hac di Nuoro

Condividi su:

Ultima giornata della Regular Season di serie A femminile e ultimi 60' di gioco per le ragazze dell'Handball Athletic Club Nuoro. Sabato al Pala Keope, sul campo delle emiliane del Casalgrande Padana le atlete barbaricine hanno chiuso la prima parte del campionato con un'amara sconfitta, 35 a 30. Un match disputato con grande equilibrio, dove le atlete barbaricine penalizzate dall'assenza del capitano Zorica Jovovic, hanno tentato il colpaccio per tutto il primo tempo, terminato con uno scarto di appena due reti dalle avversarie ( 18 a 16 ). << È stato un incontro duro ma corretto, purtroppo gli errori in attacco hanno compromesso il risultato finale - spiega il coach Roberto Deiana -  comunque le ragazze hanno dimostrato notevoli progressi e un ottimo gioco nonostante l' assenza del capitano Zorica e i dolori alla schiena di Suleiky che coraggiosamente ha lottato come una leonessa>>. Ottima prova per le giovani nuoresi Balloi e Basolu, rispettivamente 5 e 4 reti, che hanno supportato l'inarrestabile nonché miglior realizzatrice della partita Gomez nelle sue 12 reti. Grande match anche per la formazione di mister Giuseppe Miceli che ha conquistato la partita grazie all'impeccabile performance del trio Klimek 9 reti, Furlanetto 9 reti e Giombetti 6 reti. Nella classifica la partita di sabato non ha determinato nessuna variazione, le nuoresi così come le emiliane giocheranno il mini torneo dei play out per la salvezza. Conversano sempre in testa con 33 punti e una partita ancora da giocare, segue il Teramo con 30 punti, il Salerno con 26 punti e una partita ancora da giocare, il Cassano a 23 punti e una partita in meno insieme al Ferrara a quota 20 punti e poi  il Casalgrande Padana all'ottavo posto con 18 punti  e sotto l'Hac Nuoro 12 punti e il Dossobuono a 0.
Il prossimo appuntamento è per il 6,7 e 8 febbraio al Pala San Giacomo di Conversano per la Final Eight di Coppa Italia.


Casalgrande Padana – Nuoro 35-30 (p.t. 18-16)
Casalgrande Padana: Manzini, Pranzo, Popescu 5, Kere 4, Klimek 9, Dallari 1, Furlanetto 9, Bertolini, Artoni, Giombetti 6, Bassi, Musio, Gaddi, Bernabei 1. All: Giuseppe Miceli
Nuoro: Acca, Balloi 5, Belardinelli 4, Casu 2, Delussu 2, Basolu 4, Mureddu, Murgia 1, Scanu, Gomez 12. All: Roberto Deiana
Arbitri: Colasanto – Felice

Condividi su:

Seguici su Facebook