Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

REGIONE. Emergenza Covid-19. Gli importi assegnati ai Comuni per le famiglie residenti nei paesi della Barbagia

In arrivo ai Comuni isolani un acconto di quasi 24 milioni di euro

| di Giangavino Murgia
| Categoria: Territorio
STAMPA

REDAZIONE. Questa mattina, la Regione Autonoma Sardegna ha pubblicato gli allegati alla deliberazione numero 19/12 del 10 aprile scorso, contente le «Misure straordinarie urgenti a sostegno delle famiglie per fronteggiare l'emergenza economico-sociale derivante dalla pandemia SARS- CoV-2».

Con la stessa deliberazione, la Giunta regionale ha definito i criteri e le modalità operative per l’erogazione dell’indennità – cumulabile con altre forme di sostegno al reddito – fino alla concorrenza di 800 euro al mese per le famiglie fino a tre componenti (con ulteriori 100 euro per ogni ulteriore componente).  

Contemporaneamente, la Regione ha divulgato uno schema di avviso pubblico, il modulo di domanda, le linee guida per l’erogazione dei contributi alle famiglie e l’elenco di un “primo riparto” del contributo di 23.752.827,00 milioni di euro destinati ai vari comuni dell’isola, sulla base dei 120 milioni di euro previsti con la Legge Regionale n. 12 dell’8 aprile 2020:

Ecco gli importi in euro degli acconti assegnati ai Comuni del territorio del Consorzio Bim Taloro e dell’Unione Comuni Barbagia:

AUSTIS 19.063,38 – DESULO 30.112,15 – FONNI 36.316,49 – GAVOI 32.584,17 – LODINE 17.583,53 – MAMOIADA 37.085,68 – OLLOLAI 26.240,53 – OLZAI 21.349,37 – ONIFERI 21.684,73 – ORGOSOLO 51.996,80 – OVODDA 25.421,77 –  SARULE 24.370,53 - TETI 19.543,10 – TIANA 17.156,56 – TONARA 27.900,12

Nei prossimi giorni i Comuni isolani pubblicheranno l’avviso pubblico e, in seguito, approveranno l’elenco delle famiglie beneficiarie del contributo regionale.

Giangavino Murgia

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK