Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Sarule. Il Carnevale unisce il territorio.

Lo scopo con Ollolai: fare il carnevale della Barbagia.

| Categoria: Territorio
STAMPA

Sarule. Nasce il carnevale della Barbagia. Grazie al sodalizio tra le Pro loco di Sarule e Ollolai che hanno deciso di unire le proprie manifestazioni. Sabato 9 e domenica 10 l’esordio della nuova proposta. Si comincia a Ollolai, dove la oramai tradizionale sfilata dei carri allegorici locali sarà affiancata anche da quelli di Sarule. Il bis domenica a Sarule. “Abbiamo pensato di unire le forza anzitutto per offrire una proposta più completa ai barbaricini – spiega Michele Virdis della Pro  loco di Sarule -  e poi anche per i turisti che in questo modo avranno la possibilità di assistere a due sfilate in due paesi diversi. Il nostro vuole essere il primo passo verso un carnevale del territorio”. “L’obiettivo con gli amici di Sarule è che già dal prossimo anno si uniscano anche altri paesi del circondario” continua sulla stessa linea il presidente della Pro loco di Ollolai Pierpaolo Soro “per dar vita al carnevale della Barbagia”. “Questo è un anno di prova per conoscerci e capire come potrà funzionare meglio in futuro” dice ancora Michele Virdis . Collaborazione che va oltre le le iniziative locali, infatti, la Pro loco di Sarule dall’anno scorso partecipa a Su Marrulleri, la sfilata di Marrubbiu, la seconda in ordine di importanza in Sardegna che si terrà il giorno della pentolaccia. “Rappresentiamo la Barbagia – dice Virdis – Quest’anno vogliamo andare con una rappresentanza di Ollolai. Ma anche in questo caso puntiamo a partecipare con un carro del territorio”. Insomma, i giovani protagonisti delle nostre associazioni giocano insieme e già progettano un futuro all’insegna dell’unità.

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK