Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

OROTELLI. Seminario di presentazione per le imprese artigiane della Barbagia

| Categoria: Economia
STAMPA

L’incontro di domani, 29 novembre 2019 ore 16:00, a Orotelli con le imprese e le startup artigiane per discutere dei nuovi finanziamenti proposti dal Gal Barbagia, sarà anche l’occasione per presentare, attraverso un seminario informativo proposto dall’Ufficio Informacittadino di Orotelli, le opportunità del bando “Resto al Sud”, il progetto di finanziamento approvato dal Governo per favorire la nascita di nuove imprese nel Mezzogiorno.

Intervengono:
Paolo Puddu - Presidente Gal Barbagia.
Dott. Claudio Perseu  - Direttore G.A.L Barbagia: Bandi Gal rivolti alle startup e imprese artigiane.
Dott.ssa Rosalia Brundu - Responsabile Centro per l’impiego Nuoro: Attività del c.p.i di Nuoro.
Dott.ssa Rossana Basolu - Centro per l’impiego Nuoro: Misura “Resto al sud”.
Nannino Marteddu - Sindaco di Orotelli.

Il Bando Resto al Sud: l’agevolazione consiste in un finanziamento (fino a 50mila euro per la creazione di nuove attività e fino a 200mila euro in caso di società) destinato a coprire i costi e le spese di partenza, basilari ed essenziali, in vista del nuovo avvio dell'attività: ristrutturazione o manutenzione straordinaria di beni immobili, acquisto di impianti, macchinari, attrezzature anche informatiche. È prevista la copertura integrale del finanziamento: copertura del 100% dei costi di avvio delle nuove attività imprenditoriali: per il 35% sotto forma di contributo a fondo perduto, mentre per il restante 65% tramite finanziamento bancario assistito dal Fondo di garanzia per le PMI, con la previsione di interessi a tasso zero (va rimborsato entro otto anni dalla concessione del finanziamento, di cui i primi due anni di pre-ammortamento). L’agevolazione è ora rivolta ai soggetti under 46 anni ed è accessibile anche ai liberi professionisti, sempre residenti nelle Regioni parte dell'iniziativa. Info e candidature: ic.orotelli@studioprogetto2.it / sito web di Invitalia.

I Bandi del Gal Barbagia: le misure 19.2.6.2.1.2.2 e 19.2.6.4.1.2.3 finanziano aziende e startup del settore “artigianato”. Il totale dei fondi è di seicentotrentamila euro (630.000 euro) finanziati a valere sulle risorse della sottomisura 19.2 del Piano di Sviluppo Rurale 2014-2020. Per le imprese esistenti il sostegno è pari al 60% della spesa ammissibile a copertura dei costi di progettazione, coordinamento, attuazione e gestione del progetto. Il contributo massimo concedibile è pari a euro 35.000. Mentre per quanto riguarda le startup il sostegno è concesso sotto forma di aiuto forfettario (start-up) per l’avvio di una nuova micro o piccola impresa ed è fissato in euro 35.000 (trentacinquemila/00). L’intensità del sostegno è fissata nella percentuale del 100% della spesa ammessa a finanziamento. Sono finanziabili investimenti come la lavorazioni di legno e metallo (compresi l’artigianato artistico e quello relativo alle maschere e ai gioielli con l’ausilio di programmi informatici e applicazioni innovative), tutti i lavori di sartoria, confezioni, pelletteria e calzature tramite l’ausilio di software, programmi informatici innovativi e macchinari che ne curino la pre-elaborazione. Info e candidature: sito web Gal Barbagia.

Dove e quando: 29 novembre 2019 ore 16:00 - Orotelli Sede Gal Barbagia - Zona Industriale PIP

Ufficio Stampa Gal Barbagia
Monica Mureddu - tel. 3492131859

monicamureddu@gmail.com

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK