Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

ORANI. Sabato al museo Nivola per La Rue de la Foile: spettacolo che da voce alla malattia mentale

| Categoria: Arte
STAMPA
printpreview

L’Associazione Culturale mi prendo e mi porto,  in collaborazione con L’Ecole de Madame Foile, presenta l’incontro artistico “La Rue de la Foile” che si terrà a Orani sabato 9 aprile 2016 alle ore 17.30 presso il Museo Nivola.             
L’evento nasce dall’interesse dell’Associazione ai temi sociali. Dopo il femminicidio, l’omofobia e l’integrazione culturale, questa è la volta di dar voce alla malattia mentale. Per fare questo abbiamo richiesto la collaborazione di L’Ecole de Madame Foile, nata a Villacidro nel 2012 dall’idea della Maestra Veronica Usula e costituitasi in associazione di promozione sociale nel 2014. L’Ecole si occupa di malattia mentale, attraverso un percorso di guarigione tramite l’arte (tessitura, pittura, disegno, sartoria, teatro e musica), fatto di sacrificio, pazienza e dedizione. Il progetto è dedicato alle donne sognatrici, folli, sole e solitarie, che hanno bisogno di un luogo dove sentirsi in pace, dove sentirsi amate, dove sentirsi se stesse. 

La performance avrà diverse protagoniste: Veronica Usula (performance tessile estemporanea e racconto d’arte), Alessandra Aresti (canto e danza), Silvia Vaccargiu (poesia e narrazione), Elisabetta Sollai (chitarra), Giovanni Soletta (video e foto), Giuditta Sireus (racconto d’arte).

All'interno della performance, attraverso la Rue (la Via) gli artisti tracceranno i nodi, i disegni, la tecnica, le trame del tessuto e dell’anima e riveleranno, in un incontro artistico ed emozionale con la comunità e attraverso le parole, i gesti e la manualità delle donne della scuola, i racconti di vita vissuta e i loro progetti. Dall’abilità manuale e dalle loro anime profonde le donne dell’Ecole de Madame Foile producono dai Telai e  dalla Natura da loro lavorata, i loro DONI speciali, non solo oggetti d’arte, ma significati simbolici che comunicano l’essenza stessa e i motivi per cui sono state messe al mondo.


A conclusione dello spettacolo i “doni de la Rue de La Foile” saranno messi all’asta per la raccolta di beneficenza a favore della scuola “La Maison sur la Lune”.

L’ingresso è gratuito.

#oraniculladarte #madamefoile #miprendoemiporto

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK