Partecipa a labarbagia.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

GAVOI. Comincia oggi il Festival del cinema

a cura della redazione
Condividi su:

GAVOI. Inizia questa sera la XIII° edizione del Festival del cinema italiano Premio Tumbarinu d’argento. Si comincia alle 21 con La grande bellezza di Paolo Sorrentino che sarà proiettato come tutte le altre 15 pellicole nell’auditorium dell’Istituto Carmelo Floris. Questa sera sarà presente il presidente di Moviementu, il regista Marco Antonio Pani. Si tratta di un’associazione, di recente costituzione il cui obiettivo è sensibilizzare e spronare le istituzione affinchè riconoscano il cinema come una fonte di sviluppo per il territorio. Prossimo appuntamento venerdì 8 novembre (sempre alle 21 nell’auditorium del Floris) con l’Arbitro di Paolo Zucca.

La trama del film La grande bellezza.

Una Roma moderna e non scevra delle mode e le abitudini attuali fa da palcoscenico all’ultimo film di Paolo Sorrentino, “La Grande bellezza”. Il regista, noto per altri capolovori (ex:Il divo) non lontano dall’attualità nella quale il nostro paese vive, mediante una serie di storie intrecciate e dense di matrici simboliche veicolanti messaggi e idee speculari al tempo vivente, nel film fornisce una fotografia di una città Protagonista è un eccezionale Tony Servillo, alias Gep Gambardella,  affermato giornalista e in passato scrittore di un romanzo (L’apparato Umano) apprezzato dai vari amici ma unico del suo genere in quanto privo di seguito.

Condividi su:

Seguici su Facebook