Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

OTTANA. I Carabinieri acquisiscono la documentazione in Comune e Provincia per stabilire le responsabilità dell'inquinamento nell'area industriale

| di redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

I Carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Ottana e del Nipaf del Corpo Forestale di Vigilanza Ambientale stamattina, negli uffici della Provincia a Nuoro e nell’ufficio tecnico del Comune di Ottana, hanno acquisito numerosi fascicoli e documenti e ascoltato diversi dirigenti e funzionari degli uffici.  Si tratta dell’indagine per stabilire le responsabilità sul grave stato di inquinamento che gli stessi carabinieri hanno potuto verificare, con diverse perlustrazioni nel periodo scorso, nell’area industriale di Ottana. “Tra i documenti – spiega il Tenente Massimo Meloni, capitano della Compagnia di Ottana - c’erano anche i piani di caratterizzazione dell’area industriale di Ottana relativi alle varie attività produttive che vi hanno operato e vi operano contenenti i dati prodromici per stabilire le zone da bonificare a seconda dei gradi d’inquinamento”.

“Oltre a ciò si cerca di capire se in questi anni sono stati effettuati i controlli previsti per legge al fine di verificare lo stato d’inquinamento delle falde acquifere e del suolo dell’area interessata – continua il Capitano - da una prima lettura di tale documentazione parrebbero risultare delle anomalie da verificare sui campionamenti effettuati in vari siti tra cui il depuratore consortile tas”.

redazione

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK