Partecipa a labarbagia.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Oggi a Orani si parla di omosessualità e omogenitorialità

Redazione
Condividi su:

Orani. Sarà l’omosesssualità e la omogenitorialità il tema al centro della nuova iniziativa del progetto legalità portate avanti dai ragazzi di Vedo Sento Parlo. Si tratta del gruppo di ragazzi di Sarule e Orani che, coordinati da Tamara Sanna del gruppo Crea di Oristano, sta portando avanti un progetto molto interessante che ha visto giungere in Barbagia anche Giovanni Impastato, fratello di Peppino. Del tema dell'omosessualità e omogenitorialità se ne parlerà oggi alle 20,30 nell’auditorium comunale, durante l’iniziativa denominata “Ci piacciamo!....anche a Orani”. Saranno presenti Giulia Balzano dell’associazione Menabò e Tiziana di Benedetto. Parteciperà anche una famiglia omogenitoriale dell’associazione Arcobaleno che “ci racconterà la propria esperienza – dice Tamara Sanna  -. Saranno inoltre presentati libri per bambini, in cui si parla di omosessualità e omogenitorialità”.  

Di seguito il video realizzato da Laura Marchiori e Claudia Baldus, in occasione della giornata internazionale contro l'omofobia.

Condividi su:

Seguici su Facebook