Partecipa a labarbagia.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

La nostra solidarietà ai lavoratori di Sardegna 1

Condividi su:

Le redazioni della rete .Net Sardegna sono vicine ai 13 lavoratori di Sardegna 1 licenziati nelle scorse ore. La crisi occupazionale, narrata nei loro servizi con la professionalità che utenti e colleghi sardi riconoscono, si abbatte nell'emittente attraverso frasi quali “nuovo modello organizzativo” e “radicale e dolorosa fase di ristrutturazione”. Viene meno quella risorsa fondamentale per garantire una puntuale informazione ma si tranquillizzano “gli utenti e sopratutto gli investitori”. Noi stiamo dalla parte di quei lavoratori che negli anni hanno garantito un punto di riferimento nell'informazione sarda e nel suo pluralismo, sopratutto per gli utenti chiamati in causa. Tutto il mondo dell'informazione si deve unire in un coro di sostegno affinché i lavoratori licenziati vengano reintegrati e affinché si apra una vertenza generale per questo settore.

Condividi su:

Seguici su Facebook