Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

OLZAI. Concorso operaio comunale: 2 candidati ammessi alla prova pratica su 76 domande

| di Giangavino Murgia
| Categoria: Attualità
STAMPA
L'arginamento di Olzai (Foto Giangavino Murgia)

OLZAI. Settantasei domande presentate, sessantaquattro concorrenti ammessi alla prima prova pre-selettiva, quattordici alla seconda prova scritta, ma solo due candidati idonei per la terza prova pratica.

Questo l’esito, sino ad ora parziale, del pubblico concorso bandito dal Comune di Olzai nel dicembre 2013 per l’assunzione in pianta stabile di un “operario specializzato, idraulico, elettricista, necroforo e messo notificatore”, come pubblicato questa mattina nell’albo pretorio on line (sezione “comune informa – concorsi” del sito www.comune.olzai.nu.it).

Sabato scorso, nei locali della palestra delle scuole di Olzai, si è riunita la Commissione giudicatrice esterna all’Amministrazione comunale per espletare le prime due selezioni. Alle ore 9, si è svolta la prova selettiva a quiz con risposta multipla, con la partecipazione di 44 concorrenti di tutta l’isola e un candidato proveniente addirittura dalla regione del Veneto. Ma, come si è detto, la prima prova è stata superata da quattordici concorrenti (compreso un giovane laureato olzaese, su dieci ammessi al concorso).

A mezzogiorno, si è svolta la prova scritta, consistente in un test selettivo sulle tecniche di lavoro attinenti i servizi di competenza della figura professionale in concorso. E questo secondo test, è stato superato da appena due candidati: Mario Grossi di Oristano e Paolo Mercuriu di Mamoiada, gli unici ad aver conseguito il punteggio minimo di 21/30 previsto dal regolamento del concorso.

Ora, per sperare nell'assunzione alle dipendenze del Comune di Olzai, il prossimo 20 giugno questi candidati dovranno superare altri due esami: alle ore 10, la terza prova pratica e, eventualmente, l’ultima prova orale che prevede anche l’uso del computer.

Il posto messo a concorso è vacante dal primo novembre 2012, a seguito del collocamento a riposo dell’unico operaio comunale previsto dalla pianta organica. Una figura indispensabile per garantire una tempestiva gestione dell’acquedotto, la manutenzione ordinaria degli edifici e impianti comunali e altri servizi tecnici.

Giangavino Murgia

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK