Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

ONIFERI. Novità in Caserma con l'arrivo di due giovanissime Carabiniere

| di a cura della redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA
Immagine di repertorio tratta da www.sostenitori.info

A Oniferi cambio della guardia in rosa nella caserma dei Carabinieri. Nel piccolo paese a guida amministrativa rosa (la giovane sindaco Stefania Piras guida il paese da ormai tre anni), arrivano due donne: una con il ruolo di “Sottordine alla Stazione” e l’altra Carabiniere. Entrambe giovanissime (classe 88 e 89), la prima, Chiara Librizzi viene da Como, la seconda, Valeria Casu, viene da Muros. A guidare la compagnia è il capitano Alessio Zanella con il maresciallo della stazione Fabio Salustri.

In paese la novità non è passata di certo inosservata. Un segnale positivo certamente, alla luce del fatto che Oniferi vive da qualche anno una certa tranquillità. I fatti di cronaca nera che l’avevano sconvolto agli inizi degli anni 90 sono un ricordo lontano. Soddisfazione anche da parte di Stefania Piras, che con una giunta a maggioranza femminile (Daniela Daga, vicesindaco, guida assessorato ai servizi sociali e cultura; Gian Marco Forma unico uomo nella squadra di governo, ha la delega per sport, turismo, commercio e attività produttive) svolge la sua attività con particolare attenzione alle giovani generazioni. “Sono contenta dell’arrivo di due ragazze in Caserma - afferma Stefania Piras – è il segnale che i tempi stanno cambiando anche a Oniferi. Per il paese è sicuramente qualcosa di molto positivo”.
 

a cura della redazione

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK