Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

ORANI. Agli arresti domiciliari l'autista della 147 in cui ha perso la vita Roberto Coi

| di redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Da stamattina l’oranese Salvatore Morittu è agli arresti domiciliari. Il giovane è accusato di omicidio colposo, guida in stato di ebbrezza e resistenza a pubblico ufficiale. Nella notte del 13 novembre era alla guida di un’ alfa 147 che non si fermò all’alt della Polizia. Nella fuga, pare per evitare un controllo sullo stato di ebbrezza, il giovane ha perso il controllo della macchina, in via Campania andando a sbattere violentemente contro un albero. L’urto è stato fatale per il 25enne Roberto Coi anch’egli oranese, che occupava la stessa auto. L’ordine di custodia cautelare è stato emesso dal Gip del Tribunale di Nuoro, Mauro Pusceddu; a coordinare le indagini i carabinieri della Compagnia di Nuoro.

redazione

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK