Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Imu sui terreni agricoli. La Coldiretti chiede l’intervento della Regione

| di Ufficio stampa Coldiretti
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA
da portalesardegna.com

“Sull’Imu agricola occorre fare al più presto chiarezza, a partire della data di scadenza che non è più chiaramente sostenibile”. E’ quanto sostengono preoccupati il presidente e il direttore della Coldiretti Battista Cualbu e Luca Saba dopo che il Tar del Lazio non ha concesso una nuova sospensiva decidendo direttamente nel merito sui ricorsi con i quali un serie di Comuni e di Anci regionali contestano il decreto sull'Imu sui terreni agricoli per i Comuni montani.

Secondo Battista Cualbu “occorre innanzitutto rivedere anche per il 2014 le evidenti incongruenze nei criteri individuati per la delimitazione dei terreni agricoli che oggi si basano sull’altitudine in cui si trova la sede del Comune. Questo nel rispetto della fondamentale scelta di mantenere l’esenzione dell’imposta a favore dei coltivatori diretti e degli imprenditori agricoli professionali”.

Cualbu insiste anche nel ribadire che il Presidente Pigliaru e la Giunta regionale debbano “ottenere l’esenzione dall’Imu agricola attraverso il riconoscimento della specialità della nostra regione. Stiamo parlando di un’isola che in quanto tale paga già un pesante dazio in termini economici e dunque non può essere gravata di un ulteriore balzello che ci costerebbe dai 15 ai 20 milioni di euro”.

Ufficio stampa Coldiretti

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK