Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

OLLOLAI. Più forti che mai alla sfida nazionale di corse d'asino di Camposano (Na)

| di Michela Columbu
| Categoria: Attualità
STAMPA

Tornati vittoriosi dal palio delle Asturie in Spagna, la delegazione ollolaese si prepara di nuovo a varcare i confini isolani in occasione del Palio del Casale di Camposano, in provincia di Napoli. Valentino Bussu, fantino campione d’Italia 2014, ollolaese emigrato in Toscana, darà di nuovo prova di se e della velocità del suo asino, rappresentando la Sardegna all’appuntamento nazionale del 10 maggio che vedrà partecipare anche Piemonte, Toscana, Lazio, Campania, Basilicata, Abruzzo, Puglia, Calabria, Sicilia, e per finire una delegazione proveniente dalla Croazia.

“Siamo carichi e motivati” dice Pierpaolo Soro, presidente della Pro loco di Ollolai. “Per noi il Palio del Casale non solo rappresenta uno stimolo dal punto di vista della competizione agonistica, ma si tratta, in modo particolare, di un appuntamento che apre al confronto con le altre regioni e ci permette di portare e far conoscere con tanto orgoglio le nostre tradizioni. In occasione di questo appuntamento non rappresentiamo solo il nostro paese, ma siamo gli ambasciatori di tutta la Sardegna e per noi questo aspetto ha un valore del tutto particolare”.

Per l’isola è il quarto anno ad essere rappresentata al Palio campano. Per Ollolai e il suo fantino si tratta invece di un ottimo banco di prova in vista del grande evento di luglio, che vedrà Ollolai capitale sarda della corsa su asini in occasione della 14 esima edizione del Palio degli asinelli in notturna.

Michela Columbu

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK