Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

GAVOI. La giunta e le deleghe per amministrare il paese

I motivi per cui gli assessorati sono tutti al maschile

| di Comunidade
| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA
immagine da comunidadegavoi.wordpress.com

Carissima Comunidade gavoese tutta, in questi giorni che hanno seguito quest’entusiasmante quanto partecipata tornata elettorale, la squadra degli amministratori, Sindaco in testa, si è subito messa all’opera per acquisire tutte le informazioni sulle contingenze istituzionali, in modo da svolgere al meglio il proprio compito. 

Ci siamo quindi confrontati con la segretaria comunale e i tecnici, che ci hanno accolto con disponibilità e fornito uno stretto calendario degli adempimenti urgenti per l’amministrazione. Abbiamo agito quanto prima distribuendo il carico di lavoro secondo i principi di equità ed efficienza che hanno caratterizzato le scelte di Comunidade, a partire dalla costituzione dei tavoli tematici fino al riconoscimento di ogni singola candidatura.

I criteri che hanno consentito la creazione di questa squadra, non potevano quindi che basarsi innanzitutto sulle disponibilità espresse dai singoli, che insieme alle competenze tecniche e trasversali, alle esperienze, attitudini ed inclinazioni personali, consentono la condivisione degli obbiettivi tenendo in serio conto il contributo che ognuno può dare al raggiungimento degli stessi.

Per la prima volta a Gavoi si insedia un consiglio composto da Sindaco e 12 consiglieri con la possibilità di assegnare solo tre assessorati che diventano così super-assessorati. Ma l’amministrazione sfociata dal lavoro di Comunidade al Programma Partecipato coinvolge a pieno tutti i consiglieri ognuno dei quali ha ricevuto una delega e lavorerà a stretto contatto della Giunta secondo un principio di condivisione delle responsabilità e dell’impegno. 

Le tre consigliere donne presenti in Amministrazione, nonostante l’invito e la volontà del Sindaco e dei colleghi, in questo momento, per motivi personali, familiari e professionali non hanno dato la loro disponibilità a ricoprire la carica di Assessore, ma saranno parte integrante, forza e linfa vitale di questa squadra. Hanno ricevuto deleghe importanti che esaltano le loro competenze e sono pienamente connesse al loro impegno politico di questi anni. Staa noi tutti, nelle commissioni e nei tavoli, il compito di sostenerle affinché in futuro ricoprano ruoli istituzionali ben più importanti.

Questo processo ha portato quindi alla creazione di un organigramma, dove tutte le risorse in campo si assumono l’onere e l’onore di essere referenti dei rispettivi settori d’azione e portavoce della volontà popolare sugli stessi. I principi e i criteri che hanno determinato ogni scelta, sono nati dal confronto con l’assemblea e vengono ribaditi oggi dai suoi delegati che hanno lavorato per far sì che ogni amministratore partecipi al meglio a dare vita a questo progetto, cresciuto grazie alle oltre cento forze attive del movimento e legittimato dal voto 1490 elettori. 

Così a 10 giorni dal voto, siamo felici di presentarvi questa “giovane” squadra:

Oggi (mercoledì 10) la giunta si è riunita per la prima volta, mentre venerdì 12 alle 18:00 in Sala Consiliare si terrà il Consiglio Comunale di Insediamento al quale siete tutti invitati a partecipare. A seguito del nostro insediamento potremmo finalmente inaugurare, con la formazione delle commissioni tematiche, il nostro progetto di Democrazia Partecipata attraverso il quale ogni cittadino potrà dare il suo contributo all’attività programmatica dell’amministrazione. 

Comunidade

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK