Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

GAVOI. Giovanni Cugusi: "tutta la comunità sarà coinvolta nell'amministrazione pubblica"

| di a cura della redazione
| Categoria: Politica
STAMPA

Partecipazione e trasparenza. E’ questo il leitmotiv del primo consiglio comunale di Gavoi che si è tenuto ieri pomeriggio in una sala consiliare che si è rivelata troppo piccola per accogliere il numeroso pubblico.

Il sindaco pastore Giovanni Cugusi, che non avrà opposizione visto che la sua lista Comunidade è stata l’unica a presentarsi alle elezioni, dopo aver prestato giuramento alla Repubblica italiana, ha presentato i suoi tre assessori: Enrico Mura (sarà anche vice sindaco), Ivan Urru e Franco Dore. (Qui trovi tutte le deleghe).

“Per la prima volta a Gavoi abbiamo un consiglio comunale composto da 12 consiglieri (prima erano 18 ndr) e soprattutto da soli tre assessori – ha spiegato Cugusi -. Saranno dei super assessori che avranno una gran mole di lavoro da  sbrogliare”.

Il primo cittadino ha poi motivato la scelta di una giunta tutta al maschile: “ho chiesto a tutt’e tre le consigliere.  - Ha detto - purtroppo per diversi motivi non hanno potuto dare la propria disponibilità, ma non per questo non daranno il proprio contributo”.

Tutti i consiglieri hanno una propria delega e contribuiranno al governo del paese. “Lo faremo con un metodo nuovo, quello che abbiamo sperimentato nella costituzione del gruppo politico e nel programma elettorale. E’ quello dell’amministrazione collettiva, partecipativa. Sperimenteremo nuovi metodi amministrativi che coinvolgeranno tutta la nostra comunità”.

Teoria ripresa da tutti i 12 consiglieri nei loro interventi in cui hanno presentato le linee programmatiche dei settori di loro competenza.

a cura della redazione

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK