Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Al Taloro sono bastati 40 minuti per superare il Serramanna

In gol Sanna, Silvetti e Cherchi

| di a cura della redazione
| Categoria: Sport
STAMPA
Giuseppe Silvetti

TALORO. Zani (70’ Sotgiu), Satta, Frau (65’ Bollas), Mattiello, Silvetti, Sanna, Cherchi, Pinna, Corona, Andrea Mura, Sedilesu (85’ Manca). Allenatore Cirinà

Torna subito alla vittoria il Taloro dopo lo stop in casa della capolista. La partita era archiviata dopo 40 minuti, grazie ad una grandissima prestazione, in una domenica favorevole per i colori rossoblu. Infatti, dopo la sconfitta di ieri del Sanluri, questo pomeriggio sono arrivate anche quelle del Fertilia e della capolista Nuorese (la prima della stagione a Valledoria che domenica sarà al Maristiai). 

Nonostante le assenze di tre giocatori del calibro di Fadda, Mele e Piras, la squadra ha sfoderato una prestazione perfetta. Soprattutto nel primo tempo. L’undici barbaricino è sceso in campo concentratissimo, voglioso di voltare pagina e dimenticare la sconfitta.

Già al 6’ il primo gol. Il portiere respinge come può un tiro dal limite dell’area di Andrea Mura, si avventa sulla sfera Sanna che deposita la sfera in rete.

In campo c’è una sola squadra, ed è quella rossoblu di casa. In attacco Sedilesu, nonostante la giovane età, si muove con disinvoltura sostituendo al meglio l'esperto Fadda.

Al 20’ il 2 a 0, grazie a Silvetti di testa sul cross da calcio d’angolo. Di Cherchi il 3 a 0 al 40’. Scatto sul filo del fuorigioco e palla in rete per il suo decimo gol personale in campionato.

Il primo tempo finisce 3 a 0, ma il risultato poteva essere anche più largo.

Nel secondo la squadra di Cirinà si è limitata ad amministrare il largo vantaggio. C’è stato spazio anche per l'esordio del giovane portiere Sotgiu.

Nel finale arriva il gol del Serramanna, il secondo in casa per i gavoesi. Siamo oltre il 90’. Corona ha sul piede la palla del 4 a 0 ma per ben due volte la manda a sbattere sul palo. Sulla ripartenza arriva il gol della bandiera, per il 3 a 1 finale.
 

Qui trovi tutti i risultati e la classifica dell'Eccellenza

a cura della redazione

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK