Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Il Fonni, in 10 dal primo tempo, pareggia

Gol di Ferreli

| di Ha collaborato Fabrizio Porru
| Categoria: Sport
STAMPA
Christian Ferreli. Foto Gianluca Guria

FONNI - SORSO 1 - 1

FONNI. Sini, Ferreli, Milia, Mattu, Cocco, Loi, Patteri, Muscau, Giuseppe Nonne, Tolu, Lai. A disposizione. Meloni, Meloni, Salerno, Bua, Marco Nonne, Duras, Melis. Allenatore Coccone.

Il Fonni pareggia ma recrimina per l’espulsione di Cocco alla finire del primo tempo. Decisione affrettata da parte del direttore di gara che li ha penalizzati, costringendoli a giocare per tutto il secondo tempo con un uomo in meno.

Anche senza Cocco hanno comunque giocato meglio degli avversari (rimasti in 10 anche loro all’80’) prendendo una traversa con Lai e andando vicinissimi al gol vittoria nel finale con Bua.

In parità numerica sarebbe stata un’altra partita e il Fonni si sarebbe giocato le sue carte alla ricerca di tre punti molto importanti per la corsa salvezza. Rimane la prestazione che fa ben augurare per il finale di stagione.

Come spesso succede quest’anno il Fonni si fa sorprendere a inizio partita. Al 10’ infatti il Sorso passa. Punizione dalla sinistra e gol di testa in mezzo all’area. 

La reazione e immediata. Bastano 10 minuti ai padroni di casa per riorganizzarsi e raddrizzare la gara. Ci pensa Ferreli al 20’ che sfrutta al meglio un calcio d’angolo insaccando di testa dal centro dell’area. Al 32’ l’occasione per capovolgere il risultato. Muscau crossa per Giuseppe Nonne che schiaccia di testa, trovando pronto il portiere avversario.

Al 37’ la svolta della partita. Cocco salta per colpire di testa, irregolarmente per l’arbitro che l’ammonisce. Il forte centrocampista protesta e si becca anche il secondo giallo, dunque il rosso. Nonostante l’inferiorità numerica il Fonni continua a dettare i ritmi del gioco e cerca di far proprio il match. Al 24’ Tolu serve Lai in area, colpo di testa che va a finire sulla traversa. All’80’ anche il Sorso rimane in 10. A questo punto Tolu e compagni cercano il tutto per tutto per far propria l’intera posta in palio. L’occasione arriva al 90’, con Bua che di testa non c’entra lo specchio della porta mandando di un soffio fuori la sfera.

Ha collaborato Fabrizio Porru

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK