Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

SARULE. La piccola Rachele Amato medaglia di bronzo a Roma

All'appuntamento organizzato dalla federazione Italiana Taekwondo per i pulcini

| di a cura della redazione
| Categoria: Sport
STAMPA

Rachele Amato, classe 2005, vivace mini atleta sarulese, alla sua prima esperienza in gara, ha conquistato la medaglia di bronzo il fine settimana scorso sui quadrati della mega manifestazione internazionale denominata “Open d’Italia 2014”, appuntamento con cadenza annuale, organizzato dalla federazione Italiana Taekwondo per i pulcini.

I partecipanti erano quasi 1500. Accompagnati da tecnici e familiari, provenivano da tutte le regioni d’Italia e, quest’anno, anche da cinque paesi stranieri. I piccoli atleti hanno dato vita ad una due giorni coloratissima ed entusiasmante di gioco-sport e di gioiosa e sana competizione sportiva.

Rachele, -24 kg di peso, atleta della scuola di taekwondo di Sarule guidata dall’associazione “San Michele Arcangelo” e allenata dalla Polisportiva Barbagia del maestro Efrem Arbau, dopo tre incontri combattutissimi, è riuscita a strappare un 3° posto, portando a casa una medaglia di bronzo.

“E’ un’iniziativa a cui teniamo molto – dice il maestro Arbau che ha nei giovani il punto di forza della sua palestra -. La riteniamo importante per la crescita, il coinvolgimento e lo stimolo dei mini praticanti. Serve per l’avvio alla fase pre-agonistica e per cominciare ad individuare i potenziali talenti. La risposta di questi giovanissimi atleti è sempre stata positiva ed ha sempre  prodotto risultati di grandi rilievo”.

a cura della redazione

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK