Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Oniferi trionfa al palio di Lanusei

Un successo la 25° edizione

| di a cura della redazione
| Categoria: Sport
STAMPA
durante il palio

E’ Oniferi il protagonista della venticinquesima edizione del Trofeo ippico città di Lanusei. Nella categoria riservata ai cavalli sardi, infatti, la scuderia Spina Annetto Patrizio si è portato a casa il primo e secondo premio. La gara dei purosangue ha invece visto tagliare per primo il traguardo Giovanni Sotgia su  Surfì della scuderia di Sorgono.

La manifestazione ogliastrina, disputata domenica scorsa nel galoppatoio San Cosimo di Lanusei, è stata ancora una volta un successo sia nell’organizzazione (impeccabile grazie alla Associazione ippica lanuseina guidata dal presidente Sandro Piras), che nel pubblico(oltre 1.500 spettatori).  

Quest’anno tra i purosangue era presente anche una rappresentanza locale con la scuderia di Matteo Tegas, che ha conquistato un dignitoso terzo posto.

Star della giornata come detto è stato Oniferi. Nella corsa dei sardi (non dovevano superare l’altezza di 150 cm al garrese) la scuderia Spina Annetto Patrizio ha sbaragliato la concorrenza. Il primo premio lo hanno conquistato grazie al giovanissimo Antonio Orane di soli 15 anni con Zara, il secondo con Leonardo Coi su Primula de Onieri.

CLASSIFICA CAVALLI SARDI

  FANTINO CAVALLO SCUDERIA PREMIO
1 Antonio Orane Zara Spina Annetto Patrizio di Oniferi 1.800 euro
2 Leonardo Coi Primula di Onieri Spina Annetto Patrizio di Oniferi 700
3 Tonino Sotgia Queen Solinas Gonario di Nuoro 300
4 Marcello Pinna Approach Puddu di Sedilo 200

PUROSANGUE

  FANTINO CAVALLO SCUDERIA PREMIO
1 Giovanni Sotgia Suerfì scuderia di Sorgono 4.500 euro
2 Federico Ghiani Martino Spirito santo di Olbia 1.500
3 Tonino Sotgia Ambiente Tegas Matteo di Lanusei 700
4 Stefano Piras Bocca di Rosa Porcu di Domusnovas 300


 

a cura della redazione

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK