Partecipa a labarbagia.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Orgosolo. Oggi al palio dell'Assunta ci saranno anche gli Ango arabi sardi

a cura della redazione
Condividi su:

Si inserisce all’interno del palio dell’Assunta l’appuntamento di Orgosolo degli Anglo arabi sardi, promosso dalla società ippica orgolese del presidente Alain Paddeu.

Questo pomeriggio alle 17,30 nel galoppatoio Ispadulargiu, intitolato ad Andrea Cossu primo presidente e uno dei fondatori dell'associazione Ippica orgolese, i mezzo sangue dopo l’ottima prova data ieri a Siena saranno protagonisti anche in Barbagia per il quinto dei nove palii promossi dalle società ippiche riunite che per la prima volta nella storia delle corse equestri hanno introdotto il controllo antidoping.

Come per tutte le altre corse del circuito degli Anglo arabi sardi, il montepremi sarà di 5mila euro, che sarà così distribuito: 3mila euro al primo, 1000 al secondo, 700 al terzo e 300 euro al quarto. Premi che saranno assegnati solo quando le analisi del sangue certificheranno l’assenza di anabolizzanti nei cavalli. A fine gara, infatti, un veterinario preleverà il primo classificato e uno a sorteggio tra gli altri tre che andranno a premio.

Oltre agli Anglo arabi sardi ci saranno anche le corse riservate ai Purosangue (5 mila euro al primo, 2mila al secondo e mille al terzo) e ai fantini locali (1200 al primo, 800 al secondo, 500 al terzo e 200 al quarto).

Sotto il calendario con tutti i pali degli anglo arabi sardi (a Orani è stato rinviato al 26 settembre)

Condividi su:

Seguici su Facebook