Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Il Taloro non si ferma più, terza vittoria consecutiva

Doppietta di Doukar

| di a cura della redazione
| Categoria: Sport
STAMPA
printpreview

TALORO - SANLURI 2-  0

TALORO. Zani, Massidda (Satta), Bollas, Lobrano, Arrai, Secchi, Panizziutti (Gianluca Manca), Doukar, Luca Piras (Sedilesu), Forma, Mele. Allenatore Cottu – Zani

Terza vittoria consecutiva per il Taloro che sale al nono posto in classifica. A farne le spese questo pomeriggio è stato il Sanluri superato per 2 – 0. Ancora una grande prestazione per la formazione del duo Cottu – Zani, che a piccoli passi si sta facendo largo e si sta ritagliando ancora una volta un posto da protagonista in Eccellenza.

La squadra, completamente rinnovata quest’anno, sta vincendo pure lo scetticismo che aleggiava intorno alla squadra e che in qualche modo aveva influenzato (negativamente) la formazione a inizio stagione.

Oggi è bastato solo un tempo per liberarsi del Sanluri. Le due reti dei rossoblu sono state segnate infatti entrambe nel primo tempo grazie a Doukar. La prima con un imperioso colpo d testa dal centro dell’area sugli sviluppi di un calcio di punizione dalla fascia. Il secondo di rapina, ha anticipato il portiere e depositato solo solo in rete.

Nel secondo tempo le due formazioni sono calate. I rossoblu, hanno pensato ad amministrare e portare a casa altri tre preziosi punti.

“E’ stata ancora la vittoria del gruppo – dice l’allenatore giocatore Pippo Zani -. I ragazzi sono concentrati e si stanno allenando molto bene. I risultati non sono frutto del caso, ma della loro grande applicazione.  Stiamo solo raccogliendo il frutto del lavoro. Finalmente adesso giochiamo sereni e tranquilli che poi sono le componenti che ci sono mancate all’inizio”.

Il mister poi butta acqua sul fuoco e cerca di smorzare l’entusiasmo: “è chiaro che non abbiamo fatto ancora nulla.  Il viaggio verso la salvezza è lungo e faticoso. E’ importante mantenere i piedi per terra. Adesso ci aspettano due gare importanti e difficilissime. Domenica avremo davanti il Porto Corallo, una formazione molto forte che viene da diversi risultati negativi, anche oggi hanno perso. Non dobbiamo abbassare la guardia, ma dobbiamo già concentrarci per il prossimo match. Mi conforta il fatto che con Franco Cottu alleniamo giocatori maturi che saranno pronti a dare battaglia anche domenica prossima. Solo dopo – conclude Zani – penseremo al derby con gli ex”, il Ploaghe.

Per la prossima gara non ci sarà Satta per squalifica: era diffidato ed oggi è stato ammonito.

Qui tutti i risultati e la classifica dell'Eccellenza.

a cura della redazione

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK