Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Il Taloro perde ma tiene testa al forte Ploaghe degli ex

Esordio per Tore Sedda. Doukar saluta i compagni, martedì parte in Senegal

| di a cura della redazione
| Categoria: Sport
STAMPA
printpreview

 Ploaghe - Taloro 2 - 0

Taloro. Zani, Massida, Bollas, Lobrano, Giovanni Sedda, Paniziutti (Tore Sedda), Zedda (Piras II), Corona, Doukar (Sedilesu), Forma, Falchi. Allenatore Cottu – Zani

Reti. 28' Pulina, 80' Falchi

Ploaghe. Il Taloro esce a testa alta dal confronto con il Ploaghe, la squadra degli ex, terza in classifica e in corsa per salire in serie D. La formazione di Gavoi imbottita anche oggi di fuori quota (hanno cominciato in 5 e finito in 7) non ha sfigurato, rispondendo colpo su colpo agli attacchi dell’avversario.

Alla fine vincono i padroni di casa grazie a due eurogol segnati da Pulina (28’) e Falchi (80’).

“Siamo rimasti in gara fino alla fine – commenta l’allenatore-giocatore Pippo Zani – e non era facile con questo avversario, con il quale rischi anche di fare brutte figure. A parte il risultato con Franco Cottu siamo soddisfatti per la prestazione dei ragazzi. Anche oggi ha esordito un altro giovane promettente del vivaio Tore Sedda e abbiamo dato spazio a diversi fuori quota. I nostri tifosi, tantissimi anche oggi, hanno assistito ad una bella partita e ad una prova di carattere dei loro beniamini, contro una formazione fortissima. Purtroppo il risultato non ci ripaga dell’ottima prestazione. Con la salvezza in tasca, il nostro obiettivo adesso è valorizzare i giovani e costruire il Taloro del futuro. Non per questo non stiamo onorando al meglio il campionato”.

Martedì il Taloro è atteso da un appuntamento importante. A Ghilarza la Juniores si gioca contro i pari età locali l’accesso alle fasi finali regionali. “Con una vittoria siamo nelle semifinali regionali Juniores. Un obbiettivo a cui tiene molto la società e la squadra” dice Zani.

Qui risultati e classifica dell'Eccellenza.

a cura della redazione

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK