Partecipa a labarbagia.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Al via il progetto la tela di Aracne

Ollolai prima tappa del progetto itinerante

Redazione
Condividi su:

Ollolai. Prenderà il via domani "La Tela di Aracne" un progetto di creatività e innovazione ideato e curato dall'associazione malik. Il progetto prevede la realizzazione di 12 workshop e laboratori focalizzati sul lavoro artistico e creativo. Le iscrizioni a ogni singolo laboratorio sono scadute domenica scorsa. Domani il via con "Fotogrammi di fotogrammi", il workshop di video-editing fotografico a cura di Paolo Casu.

Il laboratorio è destinato ad allievi tra i 18 e i 30 anni, già “alfabetizzati” dal punto di vista tecnico e muniti di attrezzatura informatica propria. Partendo da immagini fotografiche precedentemente prodotte si costruirà un racconto filmico coerente nei significati, nella grammatica e nella sintassi visiva. Si apprenderà così ad applicare la propria poetica visiva al video attraverso le possibilità interpretative e creative che gli strumenti del montaggio consentono. Sarà inoltre dedicata particolare attenzione alla scelta della colonna sonora ed al suo corretto uso.

Le lezioni teorico-pratiche si svolgeranno domani e giovedì a Ollolai e il 24 - 25 novembre a Lodine.

Paolo Casu, che curerà il workshop, è un communication e visual designer diplomato con il massimo dei voti all'Accademia di Belle Arti di Sassari. E' esperto di cross communication e blur design. La sua passione per la video-arte che trasfonde nel lavoro lo ha portato a ricevere importanti premi internazionali. Collabora come art director e visual artist con creativi, artisti e musicisti italiani ed europei. Vive e lavora attualmente tra la Sardegna e la Spagna.

Prossimi appuntamenti venerdì, sabato e domenica a Gavoi con il workshop di fotografia e arti visive curato dal fotografo professionista Dario Coletti, anche questo per ragazzi tra i 18 e i 30 anni.
Sotto il programma completo in pdf.

Condividi su:

Seguici su Facebook