Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

OLZAI. Il concorso letterario «Resta a casa, viaggia con la fantasia» per i bambini del paese

Organizzato dai volontari della Croce Azzurra Olzai, scade il prossimo 15 aprile

| di Giangavino Murgia
| Categoria: Associazioni
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

OLZAI. «Cari bambini, cari ragazzi, noi adulti non abbiamo dimenticato la spensieratezza e la fantasia che ci hanno accompagnati da piccoli, semplicemente ci siamo ritrovati ad avere troppi impegni tanto da non avere più molto tempo.

Ora che la situazione, giustamente, ci impone di rispettare delle regole per il bene di tutti, avremmo bisogno del vostro aiuto per ritrovare un po’ di leggerezza.

Essendo il nostro paese ricco di monumenti e di aneddoti, ci piacerebbe leggere le vostre storie e conoscere i vostri protagonisti. La vostra fantasia sarà determinante nella scelta della trama e dei personaggi».

È l'invito dell'Associazione di volontariato Croce Azzurra riservato ai bambini e ragazzi residenti nel paese o originari di Olzai per invogliarli a partecipare al Concorso letterario «Resta a casa, viaggia con la fantasia».

Il bando del concorso letterario – diffuso oggi nel profilo facebook del sodalizio presieduto da Maddalena Agus – prevede quattro sezioni:

Sezione 1 - Scuola dell’infanzia: disegni e immagini. Sezione 2 - Prima e seconda elementare: elaborato corredato da disegni. Sezione 3 - Dalla terza alla quinta elementare: elaborato. Sezione 4 – Dalla prima alla terza media: elaborato.

Il filo conduttore dei racconti dovrà essere “la fantasia” e ciascun racconto dovrà essere ambientato in uno dei luoghi simbolo del paese di Olzai.

All’interno del contesto reale potranno essere utilizzati nomi di persone inventati, spaziando tra i vari generi letterari (romantico, giallo, storico, eroico umoristico). Ciascun autore potrà partecipare al concorso con una sola opera per sezione.

La Giuria del concorso, presieduta da Bachisio Porru, è composta da Simonetta Guiso, Franca Marcialis NioiSalvatore Murgia e Giampiero Zedde.

I disegni e gli elaborati, ai quali ciascun autore dovrà assegnare un titolo, dovranno essere presentati – in formato immagine per i disegni e pdf per gli elaborati, con allegata immagine del testo scritto a mano – entro il 15 aprile 2020 all’indirizzo mail croceazzurraolzai@tiscali.it. Ciascun elaborato non dovrà essere firmato. Le generalità di ciascun autore dovranno essere inserite in un file distinto, allegato alla stessa mail.

I componenti della Giuria valuteranno gli elaborati singolarmente ed attribuiranno un punteggio da 1 a 10, sulla base dei seguenti elementi: Forma (uso corretto della lingua); Contenuto (attinenza al tema); Comunicazione (capacità di trasmettere emozioni). I premi verranno assegnati sulla base della somma dei voti ottenuti.

Il Regolamento del concorso prevede i seguenti premi in denaro ripartiti in quattro sezioni: I: scuola dell’infanzia: 1° posto 50€, 2° posto 30€ e 3° posto 20€. II: prima e seconda elementare: 1° posto 75€, 2° posto 50 € e 3° posto 30€. III: dalla terza alla quinta elementare: 1° posto 100€, 2° posto 75€ e 3° posto 50€. IV: dalla prima alla terza media: 1° posto 150€, 2° posto 100€ e 3° posto 75€.

La proclamazione dei vincitori avrà luogo a Olzai entro la primavera-estate 2020.

La partecipazione al concorso è completamente gratuita e implica l’accettazione, senza alcuna riserva, del Regolamento pubblicato dall'Associazione Volontari Croce Azzurra.

Giangavino Murgia

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK