Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

GAVOI. Oggi chiude il festival letterario: il programma

| di Ufficio stampa Glass studio
| Categoria: Attualità
STAMPA

 Nell'ultimo giorno di Festival ospite dell'appuntamento Dal Balcone delle 10.30 è la scrittrice Elvira Serra introdotta come sempre da Caterina Bonvicini.

Dopo il grande successo di pubblico dello scorso anno, torna l'appuntamento delle 11.00 nella bellissima piazza San Giorgio nel Comune di Lodine, protagonisti di questo atteso incontro sono il collettivo Wu Ming con l’Armata dei sonnambuli, introdotti da Chiara Valerio.

Alle 12.00 per un interessante Mezzogiorno di fuoco Stefano Tura modera l’incontro La Meccanica del Bello che ha come protagonisti sul palco il noto stilista Antonio Marras e l'architetto e designer Flavio Manzoni.

Sempre alle 12.00 presso la Scuola Elementare è il momento di Paola Soriga che legge Pattini d’argento di Mary Mapes Dodge nell’ambito dell’appuntamento Quando ero piccolo.

Si prosegue il pomeriggio alle 16.00 con l’appuntamento dei Reading, nel Giardino Comunale, con l’attore e scrittore Gioele Dix e il suo Quando tutto questo sarà finito.

Nello spazio della Scuola Elementare, invece, alle 16.30 appuntamento con Il misterioso mondo dei segni dedicato alla creazione poetica collettiva con Jorge Luján e l’illustratrice Elena Baboni.

Alle 17.00 in Piazza San Gavino, incontro Corvo di Mamma con Elena Morando.

Alle 17.30, in Piazza Mesu bidda, per Altre prospettive Vincenzo Latronico incontra Stefano Tura, Andrea Delogu e Andrea Cedrola  coautori de "La collina".

Alle 18.00 nello spazio ragazzi è il momento di Calcio un gioco-spettacolo per gli amanti del pallone con Carlo Carzan e alcuni autori del Festival.

Infine alle 19.00, l’ultimo appuntamento dell' XI edizione vede sul palco Giorgio Vasta con un ospite internazionale, Roman Puértolas, autore francoispanico diventato un caso letterario in Francia e pubblicato in tutto il mondo con il suo esordio letterario L’incredibile viaggio del fachiro che restò chiuso in un armadio Ikea.

Tutti gli appuntamenti sono preceduti da un omaggio a Gabriel Garcìa Márquez con letture di Marco Spiga e da un Preludio musicale con FLING QUARTETT (Ilaria A. Daga, violino – Mattia Osini, violino – Sergio Lambroni, viola – Fabio Lambroni, violoncello), in collaborazione con Conservatorio Canepa di Sassari.

Ultimo giorno di incontri e laboratori anche nello spazio ragazzi, curato da Teresa Porcella insieme all’Associazione Scioglilibro e in collaborazione con la Biblioteca Satta di Nuoro e con l'associazione l'Aleph.

Sempre la mattina dalle 9.00 alle 13.00 e il pomeriggio dalle 16.00 alle 19.00 si susseguono una serie di laboratori e incontri che spaziano dalla narrazione all’illustrazione, dalla musica all’arte alla scultura, tenuti da: Roberta Balestrucci, Sonia Maria Luce Possentini, Carlo Carzan, Elena Baboni, Gianfranco Antuono, Sonia Scalco, Gianni Atzeni, Associazione Scioglilibro, Santo Pappalardo e Jorge Lujan, Blu Sole, Consorzio per la pubblica lettura S.Satta-Nuoro.

Da ricordare anche l’ultimo giorno di apertura delle mostre: Casa Maoddi, L’isola dei tessuti a cura del MURATS, Museo Unico Regionale dell’Arte Tessile Sarda di Samugheo con un progetto di arte contemporanea dell’artista sassarese Pier Paolo Luvoni e Raccontami la tua impresa, seconda edizione di un progetto realizzato in collaborazione con la Camera di Commercio di Nuoro e con la partecipazione di alcune imprese appartenenti alla C.C.I.A.A., Museo Comunale la mostra I Collages di Wislawa Szymborska - a cura di Sabastian Kudas, realizzata in collaborazione con l’Istituto di Cultura Polacco di Roma, mentre prosegue fino al 31 Agosto 2014 il progetto espositivo a cura del MAN di Nuoro per l’Isola delle Storie, dal titolo Orizzonte in Italia che presenta il lavoro dell’artista Antonio Rovaldi.

Per le strade del paese, visibili sempre, Istranzadura di Daniela Zedda che espone i ritratti degli ospiti delle ultime X edizioni e le opere di BAM Design che cura le scenografie dei palchi del Festival e - in collaborazione con la grafica Sabina Era - allestisce la piazza centrale del paese.

Ufficio stampa Glass studio

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK