Partecipa a labarbagia.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Fonni corsara a Oristano: vittoria all'esordio nel campo di una delle favorite

Condividi su:

ORISTANESE  - FONNI 1 - 2

FONNI. Petucco, Carta, Costella, Balloi, Milia, Angius, Tolu (G. Murroccu), M. Nonne (Costa), G. Nonne (Marceddu), Scudu, Peddoni. Allenatore Giacomo Coinu.
Gol. 67’ Peddoni (rigore)

Buona la prima del Fonni in Prima categoria che vince ad Oristano e porta a casa i primi tre punti della stagione. Una vittoria importante perché conquistata in casa di una delle favorite, formazione ostica che ha lottato su ogni pallone e si è arresa solo al triplice fischio.

La partita è stata piacevole giocata bene da entrambi le squadre. I gol sono arrivati tutti nella ripresa. Dopo aver sfiorato il vantaggio con Peddoni al 65’ (tiro di un soffio a lato) a conclusione di un’azione perfetta che ha visto protagonisti anche Scudu e Tolu, il Fonni è passato avanti due minuti dopo. Numero di Scudu in area e palla a Peddoni che dopo aver saltato il portiere si è visto respingere il tiro dalla mano di un difensore. L’arbitro non ha esitato e ha assegnato il rigore ed espulso l'autore del fallo. Dagli undici metri ha trasformato lo stesso Peddoni.

La reazione dei padroni di casa è immediata. Al 69’ il pareggio sembra cosa fatta su un calcio di punizione da 25 metri. Petucco non si fa sorprendere. Ma il gol è rinviato solo di pochi minuti. Al 74’ Costella stende in area un avversario ed è calcio di rigore anche per l’Oristanese. 1 – 1.

La partita è sempre piacevole ed il risultato in bilico anche se i barbaricini sono più pericolosi. Il gol vittoria arriva a cinque minuti dal termine. Ancroa Scudu protagonista. Show sulla destra e cross perfetto per Peddoni che di testa prende in pieno la traversa, palla raccolta da Costa che insacca. 

Qui trovi tutti i risultati e la classifica del girone.

 

Condividi su:

Seguici su Facebook