Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Un super Ovodda perde immeritatamente con la seconda in classifica

| di a cura della redazione
| Categoria: Sport
STAMPA
printpreview

OVODDA - THARROS 1 - 2

Ovodda. Conti, Ladu, Alessandro Soru, Demelas, Marco Curreli, Vacca, Matteoli, Marras, Carlo Soru, Langiu (Mazoni), Gianluca Litarru (65’ Antonio Loddo). Sedda, Antonio Curreli, Samuele Frongia, Mazoni, Valerio Loddo, Matteo Litarru. Allenatore  Marras - Soru

Reti. 10’ Musu, 15’ Langiu, 85’ Princiotta

L’Ovodda si arrende alla seconda forza del girone a 5 minuti dal termine. Giocano meglio i padroni di casa ma devono arrendersi ad un avversario pratico e cinico che ha trasformato in rete le uniche due occasioni da gol create in tutti i 90 minuti.

Alla prima occasione gli ospiti passano. Punizione dalla trequarti ed incornata fortunosa di Musu (10’). L’Ovodda è in palla e reagisce immediatamente riuscendo a raddrizzare il risultato dopo soli 5 minuti con il giovane Langiu che liberatosi di due avversari in area infila il portiere con un preciso diagonale.

I barbaricini a questo punto prendono in mano il match e si rendono pericolosi in più occasioni con Carlo Soru, Marras, Mazoni e Langiu. La Tharros e rintanata sulla sua metà campo, ma nell’unica occasione passa ancora. Lo fanno con Princiotta in contropiede all’85, raccogliendo un lancio lungo e infilando di testa la porta difesa da Conti.

a cura della redazione

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK