Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Un Taloro infarcito di fuori quota sommerge di gol il Porto Torres

| di a cura della redazione
| Categoria: Sport
STAMPA
printpreview

TALORO – PORTO TORRES 5 – 1

Taloro. Pani, Massidda, Bollas (50’ Dessolis), Sedda, Arrais, Paniziutti, Manca, Corona, Piras, Forma(Cadinu), Falchi (60’ Loggias). Allenatore Cottu - Zani

Reti. 5’ Falchi, 15’ Luca Piras, 35’ Paniziutti, 55’ Falchi, 75’ Loggias

GAVOI. Un Taloro baby supera agevolmente un malconcio Porto Torres anch’esso infarcito di giovani e arrivato a Gavoi con 11 giocatori contati.

Tanti esordi in casa Taloro e giornata da incorniciare per il baby Matteo Loggias, 15 anni compiuti da pochi giorni che ha brindato la sua prima in Eccellenza con il gol. 

I padroni di casa, che hanno messo in cassaforte la vittoria dopo soli 15 minuti (2 – 0), hanno disputato una bella partita dominando dall’inizio alla fine.

Al 5’ sono già in vantaggio con Falchi. Raddoppio che arriva al 15 con Luca Piras. Il terzo è un eurogol di Paniziutti (35’).

Nel secondo tempo c’è spazio per la doppietta di Falchi (55’) e il primo gol in Eccellenza di Matteo Loggias.

“La vittoria è tutta merito dei nostri giovani – dice mister Franco Cottu – hanno giocato con grande impegno non sottovalutando la gara nonostante avessimo davanti un avversario in difficoltà. Oggi abbiamo iniziato con 7 fuoriquota, oltre a Loggias – ha precisato con orgoglio l’allenatore - hanno esordito anche il secondo portiere Pani e Manuel Cadinu, inoltre ha giocato per la prima volta quest’anno anche Dessolis. Ci siamo divertiti tutti. Stiamo chiudendo nel migliori dei modi la stagione”. 

Meno bene è andata per la Juniores che in settimana non è riuscita a superare il girone che le avrebbe consentito di disputare la fase finale regionale. “Dopo diversi anni non siamo arrivati fino in fondo – continua Cottu che due anni fa ha conquistato da mister, per la prima volta nella storia del Taloro, il titolo di campione regionale Juniores – siamo usciti a testa alta. I ragazzi hanno dato tutto”.

a cura della redazione

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK