Rimani sempre aggiornato sulle notizie di labarbagia.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Perquisizioni della Polizia nelle campagne di Orotelli. Tre arresti a Orune

| Categoria: Territorio
STAMPA

Nel tardo pomeriggio di ieri, dopo una serie di perquisizioni in abitazioni e in ovili nelle campagne di Nuoro, Orune, Orotelli, Galtellì e Dorgali, la Polizia di Stato di Nuoro ha tratto in arresto tre allevatori pregiudicati di Orune, i fratelli Carmelo e Sebastiano Brau, di 35 e 37 anni, e Nicolino Campana, di 53 anni, responsabili in concorso del reato di detenzione di un fucile d’assalto Jager AP80 con 60 cartucce e due caricatori. Gli uomini della Sezione Omicidi della Squadra Mobile di Nuoro, diretti dal Vice Questore Aggiunto Fabrizio Mustaro, hanno rinvenuto il fucile, in località Nurdole, nelle campagne di Nuoro, occultato in un cespuglio a poche decine di metri dalla casa colonica usata dai due fratelli.
Le perquisizioni sono state eseguite con l’ausilio di unità cinofile della Polizia addestrate per la ricerca di armi ed esplosivi e in collaborazione con personale del Corpo Forestale Regionale.
I tre arrestati sono stati condotti nel carcere di Nuoro in attesa dell’udienza di convalida.

 

 

Contatti

redazione@labarbagia.net
mob. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK