Partecipa a labarbagia.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

GAVOI. Oggi su rientru a caddu dae Sa Itria

Condividi su:

GAVOI. Oggi andrà in scena il gran finale, con il tradizionale "Rientru a caddu dae Sa Itria” che rievoca il rientro dei fedeli in paese a conclusione dei festeggiamenti e del lungo periodo di soggiorno e Novena presso il Santuario di Sa Itria.

Fin dal primo pomeriggio sarà possibile ammirare, nella piazza del Santuario di Sa Itria i cavalieri e le cavallerizze, vestiti con abiti di velluto o con il costume tradizionale di Gavoi, intenti a bardare i propri cavalli e a compiere i riti propiziatori intorno a "Sa perda 'e Sa Itria", antistante l'ingresso della Chiesa.

Alle ore 17 si celebrerà la SS. Messa di ringraziamento, a conclusione della quale ci sarà la benedizione dello stendardo che verrà riportato in paese e passato in consegna per la custodia che durerà fino al prossimo anno.

Intorno alle 18, il corteo di circa un centinaio di cavalli, guidato dal Parroco e dal Presidente del Comitato, percorrerà il tragitto di rientro in paese, uscendo dal cancello principale della Piazza.

Chi vorrà ammirare questa sfilata di colori, potrà uscire dal cancello secondario, prima che parta il corteo, e affrettarsi a raggiungere il bivio della SP 30, dove i cavalieri transiteranno imboccando la salita che conduce alla strada di penetrazione agraria che conduce a Gavoi.

Una volta assistito a questo primo e suggestivo passaggio, si potrà percorrere la SP 30 in direzione Lodine-Gavoi per attendere, intorno alle 19.30, che il corteo faccia il suo ingresso in paese, dove verrà accolto dalla popolazione festante e dai numerosi turisti che ogni anno accorrono in massa nella piazza “Sa Serra” e nella via Roma.

Condividi su:

Seguici su Facebook